L’istituto

Insegnante

 

L´Istituto Comprensivo Statale  “Vitrioli-Principe di Piemonte” si forma  il 1° settembre 2012,  a seguito della “fusione” delle due scuole “storiche” della città di Reggio Calabria.

Esso é composto dalla scuola dell´infanzia e primaria “Principe di Piemonte” e dalla scuola secondaria di primo grado “Diego Vitrioli”, per una popolazione scolastica complessiva di n. 855  alunni.

Ha un organico di docenti di scuola dell’infanzia e primaria pari a 51 unità (tra i quali un docente specialista di lingua Inglese, sette docenti di scuola dell´Infanzia, due specialisti di Religione Cattolica), mentre sono 25  i docenti in servizio presso la scuola secondaria di primo grado.

L´apparato amministrativo consta di 5 unità, compreso il DSGA (direttore dei servizi generali e amministrativi),  mentre il personale ausiliario ammonta a 16 unità (oltre al personale esterno addetto alle pulizie c/o l’edificio sede della scuola dell’infanzia e primaria).

Tutto il personale docente frequenta corsi di aggiornamento organizzati dall’INDIRE (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa), dall’U.S.R. Calabria, dall’A.T.P. di Reggio Cal. (ex Provveditorato agli Studi), da scuole, enti, associazioni, IRRE (Istituti Regionali Ricerca Educativa).

Le attività didattiche curricolari sono supportate da altre attività svolte da personale specializzato esterno grazie alle risorse messe a disposizione dal Fondo Sociale Europeo (FSE) con il P.O.N. “Competenze per lo sviluppo”. Infatti, nell’ambito del Piano Integrato d’Istituto, al fine di garantire un più ricco servizio didattico e favorire lo sviluppo armonico e integrale di ciascun alunno, soltanto nell’anno scolastico 2012-2013, si sono svolti ben 7 progetti cui hanno partecipato circa 200 alunni.

Nell´ambito dell´Istituto comprensivo vengono sempre rilevate le competenze specifiche di ogni insegnante al fine di attuare una razionale distribuzione di compiti e una piena valorizzazione delle risorse umane e professionali disponibili.

Le figure esterne (quali l´assistente sociale, il medico scolastico, la logopedista e l´Unità Operativa Multidisciplinare dell´ASL) supportano l´azione didattica per aiutare gli alunni a superare difficoltà di inserimento, di apprendimento e di handicap.

La dotazione didattico-tecnologica dell’Istituto è innovativa e di recente costituzione. Le opportunità offerte dalla Comunità europea con i fondi strutturali nell’ambito del P.O.N. “Ambienti per l’Apprendimento” (F.E.S.R.) sono state utilizzate dall’Istituto per realizzare negli ultimi 2 anni ben otto laboratori. Ciascun plesso (“P. Piemonte” e “Vitrioli” ) dispone di numerose “aule LIM” (dotate di lavagna interattiva multimediale) e di tre Laboratori (Informatico, Linguistico, Musicale). Inoltre, presso la scuola Vitrioli, sono attivi un Laboratorio Scientifico-matematico e un sistema per videoconferenze.

Entrambi gli edifici sono dotati di palestra polivalente regolarmente utilizzata per lo svolgimento delle attività motorie e sportive previste nell’orario delle lezioni e nei progetti extracurriculari.

Biblioteca, Pinacoteca, sala multimediale, sussidi audiovisivi, fotocopiatrici, videoproiettori, impianto di amplificazione fisso e mobile, altoforno per la cottura della ceramica e diverso altro materiale didattico completano il corredo strumentale dell’istituto.

Gli ambienti sono tutti ampi, luminosi e conformi alle vigenti norme igienico-sanitarie.

Per le due strutture, in ottemperanza al D. Lg.vo 81/08 è stata effettuata la valutazione del rischio ed è stato predisposto il piano di emergenza e di evacuazione. Annualmente si provvede alla formazione ed informazione del personale e si effettuano le prove di evacuazione degli edifici scolastici previste dal D.M. 26/08/1992.

 

Comments are closed.